Ho una casa con tetto in legno, devo passare con una canna fumaria per un caminetto, un montatore mi ha proposto una canna con tubo interno in acciaio inox e quello esterno in rame con isolamento di lana di roccia fra i due. Va bene?

La canna proposta può anche andare bene a patto di osservare le istruzioni del fabbricante e verificare la distanza dai materiali combustibili (nel nostro caso il legno); deve pure controllare che sia adatta a resistere al fuoco dell’incendio di fuliggini. Dovendo essere marcata CE si devono leggere i dati della stringa di certificazione e prestare attenzione alla temperatura di utilizzo (T400 o superiore) e al termine G (G:resistente all’incendio di fuliggine; O:non resistente) e alle due cifre seguenti che indicano i millimetri di distanza dai materiali combustibili, es: … G70, si devono lasciare 70 mm . Nell’installazione si deve lasciare tale distanza dal legno, in aria libera per il raffreddamento delle superfici, e se lungo il percorso non ci sono difficoltà, nell’attraversamento del tetto, a volte, è di difficile realizzazione lasciare libero tale spazio specie nel collegamento con la copertura esterna. E’ opportuno interpellare la Ditta costruttrice della canna che darà le informazioni opportune ma se l’installatore né è a conoscenza e garantisce l’impianto può tranquillamente affidargli il montaggio, è importante che alla fine si faccia rilasciare la dichiarazione di conformità, in questa verranno evidenziate le caratteristiche della canna e l’utilizzo che si potrà fare della canna fumaria stessa, cioè del tipo di apparecchiature che vi potranno essere collegate.

In molti casi è possibile applicare il prodotto ESSEBLOCK – ESSEWOOD , certificato T400°C (verificare l’idoneità della temperatura di utilizzo con il costruttore del caminetto), resistente a fuoco di fuliggine e può essere messo a contatto con il legno ….-G00.

Se il caminetto richiede una canna con temperatura fino a 450°C, abbiamo sempre nella tipologia ESSEBLOCK – ESSEWOOD la T450 sempre resistente a fuoco di fuliggine e può essere messa vicina al legno ….-G20, cioè ad una distanza di 20mm ma è corredata da kit in acciaio inox, certificati CE insieme alla canna fumaria, per chiudere l’intercapedine di cm2 tra la canna ed il legno sia per il passaggio tetto in legno che per il passaggio solaio in legno.

I commenti sono chiusi.