Quando la canna fumaria diventa impianto termico?

La canna fumaria diventa componente dell’impianto termico al momento della costruzione e deve essere designata con la targhetta UNI EN 1443:2005, indipendentemente dall’allaccio di un apparecchio termico.

Art. 1: – c) impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali;

Art. 1 – e) impianti per la distribuzione e l’utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e ventilazione ed aerazione dei locali;

Come si può leggere nei commi dell’articolo 1 all. c) ed e) di cui sopra, il D.M.37/08 parla di “opere di evacuazione dei prodotti della combustione” e una canna fumaria o un camino fa sicuramente parte di queste opere.

Resta comunque sempre l’obbligo per tutti (produttore, venditore, impresa, installatore, progettista o privato) di vendere, progettare e montare solo materiali certificati CE per le canne fumarie e di applicare la targa di designazione del prodotto ( UNI EN 1443) , questa targa permetterà agevolmente all’installatore dell’apparecchio termico, e quindi al momento del completamento dell’impianto termico, di poter disporre di tutta la documentazione tecnica richiesta dalla Legge.

La canna fumaria a servizio di apparecchi termici generici

I collegamenti alla canna fumaria degli apparecchi di combustione (p.es. scaldacqua, caminetti, stufe ecc.) rientrano anche essi, purchè di potenza superiore a 4 kW,  nella responsabilità di chi li effettua e serve la dichiarazione di conformità.

Anche in questo caso l’installatore dell’apparecchio (possibilmente installatore specializzato o fumista) procede con la verifica della targa fumi della canna fumaria e per salvaguardia della correttezza del suo operato sarebbe consigliabile di allegare sempre una foto della targa fumi, insieme alle varie fasi del montaggio, alla propria documentazione e a quella da consegnare al cliente.

I commenti sono chiusi.